Esposizioni

Hic Sunt Leones Berenice

Il capitolo esposizioni sarebbe lunghissimo, per evitare spiegazioni tecniche molto noiose rimandiamo quella parte ad altre pagine. 

È un mondo diviso in due,  infatti le motivazioni per cui  prendere in considerazione l'idea di andarci cambiano molto se si è allevatori  o semplici appassionati.

I primi secondo me, almeno all'inizio della loro attività, "devono andarci" perché il luogo dove si impara di più  circa lo standard,  si incontrano altri allevatori e si crea una rete di conoscenze fondamentale per le attività associative e non solo, ci si confronta con colleghi di qualsiasi    provenienza,  "sprovincializzando" il proprio occhio nella valutazione  dei soggetti della razza che si alleva. Io diffido (ma è una mia questione personale) di tutti quelli che non ci vanno e non ci sono mai andati. Chi  sfugge    al confronto potrebbe    trovarsi   ad allevare un  tipo di gatto che non somiglia  più tanto al gatto tipico di quella razza. Magari può non accorgersi di aver perso l'equilibrio delle caratteristiche privilegiando eccessivamente un aspetto a sfavore di un altro. Per esempio il peso  a sfavore delle proporzioni, la dimensione della testa a sfavore di quella delle orecchie, o la grandezza delle orecchie a sfavore della forma degli occhi.

Chi ci è andato per anni e poi decide di non volerci tornare lo posso anche capire, ma chi non ci è mai andato  e non  ha mai sottoposto il proprio lavoro al giudizio  in expo,  non può dire di  "selezionare" secondo uno standard bensì solo per il proprio gusto personale, e la differenza si vede.

L'appassionato può fare una doppia esperienza:  mettersi  ad ascoltare i giudici durante il giudizio al tavolo, scegliendo il giudice che parla di più, descrive di  più e fa un po' più di "spettacolo", oppure andare al momento del "best in show" (di solito al pomeriggio) e godersi la passerella dei gatti sul palco che si contendono il titolo del "gatto più bello della giornata". In realtà di queste proclamazioni ce ne sono almeno 6 per categoria più quella per i "gatti di casa" se  ci sono. Le  categorie sono 4 ,  i Maine Coon sono nella  categoria 2, e le classi di concorso al Best sono 6: Adulto Maschio  Intero,  Adulta Femmina Intera, Cucciolo  Junior 7/10 mesi, Cucciolo Kitten  4/7 mesi, Maschio  Neutro e Femmina Neutra (i neutri sono gatti sterilizzati).