Perché "for show"?

Hic Sunt Leones BabyDoll

Noi abbiamo iniziato perché  pensavamo servisse ad ampliare la richiesta di cuccioli e permetterci di fare una buona selezione delle famiglie alle quali affidare i nostri gattini. Io ho la deformazione professionale della selezione (del personale) e so che la qualità dipende dalla rosa dei candidati: quanto più è ampia tante più possibilità hai di fare la scelta migliore.

Così avendo avuto cuccioli in estate e per paura di non trovare loro una famiglia meritevole ci siamo iscritti alla prima expo di settembre. In realtà li avevamo venduti tutti i cuccioli ma ormai eravamo iscritti ed avevamo promesso a  Francesca  (fortunata mamma di Biagio) che avremmo portato il suo neo compagno a fare un giro. 

Una attrazione di fondo c'era ma se non avessimo conosciuto  Monica e Chiara (Joycoon Venice) non avremmo mai fatto il primo passo.

Per dirla tutta alcune ipotesi si sono rivelate giuste e altre meno ma su una cosa,    anni dopo quella prima volta, siamo sicuri: non c'è niente di bello nell'andare in expo   con un gatto non da show.

Intanto si viene presi di mira da una serie di personaggi che di  fronte alla tua delusione per un EX2   si propongono di aiutarti a capire come presentare il gatto e poi finiscono per  convincerti a comprarne uno da loro.   Esagero.

La cosa più interessante è  incontrare gente con la tua stessa passione, condividere con loro esperienze e conoscenze, confrontarsi e imparare, imparare e imparare.

Anche se uno lo dovesse fare per meri scopi commerciali, cosa che non è mai più stato  il nostro caso, stare lì a sentirsi dire dal giudice che il nostro gatto qui potrebbe essere più alto, qui potrebbe essere più lungo, qui più forte e lì più robusto... beh non è per niente divertente.

Allora: avendo la fortuna di avere cucciolate con uno o due esemplari da show  ci presentiamo al mondo anche come allevatori di gatti da Show...  Se non avessimo avuto numerose conferme,  neanche un    bell'assegno sarebbe stato  sufficiente  per mandare un    Leones  a farsi dire che è nel posto sbagliato!

Ci  siamo impegnati  molto, sono diventata Giudice internazionale FIFe,  abbiamo studiato lo Standard nel dettaglio e   possiamo confermare che andare in Show con un gatto competitivo  è  l'unico modo per andare in Show e divertirsi.

E poi, scusate l'immodestia, in 13 anni i nostri  gatti hanno ottenuto 65 Best in Show, e  216  Nomination al Best. I numeri non mentono mai!